Acta Spa

logo_acta_traccia

ACTA A ROMA ALLA PRIMA DI

incontro utilitalia a Roma

Acta spa ha partecipato al battesimo ufficiale di UTILITALIA – federazione delle imprese energetiche idriche ambientali che si è tenuto ieri a Roma.

Utilitalia nasce come  aggregazione di due storiche federazioni –  FEDERAMBIENTE e FEDERUTILITY- e riunisce i soggetti operanti nei servizi pubblici dell’Acqua, dell’Ambiente, dell’Energia Elettrica e del Gas, rappresentandoli presso le Istituzioni nazionali ed europee.

Utilitalia è un’Associazione senza fini di lucro e la sua attività è regolata dagli indirizzi espressi dagli Organi statutari – partecipati dai soggetti associati – che ne determinano le linee di indirizzo, finalizzate alla tutela e alla promozione degli interessi rappresentati.

Ai lavori del convegno dal tema: “1903 LE MUNICIPALIZZATE, 2015 LE UTILITIESý. E NEL 2020? Il futuro dei servizi pubblici per una crescita sostenibile ed inclusiva del Paese” sono intervenuti il Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione Maria Anna Madia, il Vice Ministro dell’Economia Enrico Morando, il Presidente di Anci Piero Fassino, il Presidente di Cdp Franco Bassanini e il Commissario alla Spesa Pubblica Yoram Gutgeld.

Per Acta spa era presente ai lavori il Direttore Generale Ing. Silvio Ascoli, secondo il quale la fusione delle federazioni in un unico soggetto, è finalizzata a rafforzare il comparto dei servizi pubblici locali e riafferma la consapevolezza che lo stretto raccordo con il sistema della aziende pubbliche possa apportare valore per la crescita e lo sviluppo dei territori.

L’Acta –conclude il Direttore Ascoli- saprà trarre da questa sintesi dei benefici ragguardevoli per il consolidamento della propria mission istituzionale nella crescita sostenibile e nel percorso di trasformazione e cambiamento delle aziende di servizio pubblico.

Skip to content