Ricavo d’esercizio

Venerdì, 28 Marzo il cda di Acta spa ha approvato il Bilancio consuntivo dell’esercizio 2013 che verrà inviato all’Assemblea dei soci per l’approvazione definitiva.

Dai dati di consuntivo risulta un minor costo di oltre  mezzo milione di euro che la società potentina controllata dal Comune ha maturato nel 2013 passando dai 10,7 milioni di euro dell’esercizio precedente ai 10,2 milioni di quello attuale.

Continua a leggere

Share Button