Avviso pubblico fornitura isole ecologiche.

Nella sezione Bandi di Gara è pubblicato l’ Avviso pubblico per la Manifestazione di interesse per la fornitura di isole ecologiche scarrabili informatizzate.

 

Share Button

Avviso pubblico per l’affidamento servizio di stoccaggio imballaggi in vetro.

Pubblicato nella sezione Bandi di gara l’Avviso Pubblico per l’affidamento del servizio di stoccaggio degli imballaggi in vetro provenienti dalla raccolta differenziata effettuata in modalità “Porta a Porta” sul territorio del Comune di Potenza.

 

Share Button

Presentati i nuovi cestini stradali per la R.D.

Lunedì 11 , nel corso di una  conferenza stampa voluta dall’Amministratore unico Roberto Spera è stato illustrato il progetto in merito alla collocazione dei nuovi cestini porta rifiuti dedicati alla raccolta differenziata.

Nel corso dell’incontro , Roberto Spera ha motivato la scelta di ACTA di iniziare con la collocazione di n. 207  cestini nelle zone 8/9/10 della città (Poggio Tre Galli, Gallitello, Malvaccaro, Rione Cep ) per rendere coerente il sistema di raccolta differenziata al momento in vigore a Potenza ,  partendo proprio con le zone servite per prime dal nuovo sistema condominiale .

“I cittadini – ha detto Spera- da tempo ci chiedevano dei cestini portarifiuti  per avere la stessa opportunità di differenziare i rifiuti secondo le nuove indicazioni e modalità di raccolta, esigenza che abbiamo puntualmente soddisfatto.

Sulla scelta dei cestini che, potranno anche non piacere dice Spera –  dopo un certo numero di giorni e  non certo a tre giorni dall’installazione- ne potremo anche parlare  valutando, a risultati ottenuti,  anche la possibilità di porre in essere dei correttivi o eventuali integrazioni del kit attuale”. “Abbiamo optato per questi cestini, ha sottolineato l’assessore Coviello ,perché i più diffusi al momento a livello europeo anche per le nuove norme in materia di  anti terrorismo”.

Nel corso della conferenza, inoltre,  è stato presentato lo spot  istituzionale promosso da ACTA e Comune di Potenza che, dai prossimi giorni, andrà sui social e sugli schermi dei CINEMA DUE TORRI e CINE TEATRO DON BOSCO  grazie alla collaborazione del trio La Ricotta e alla disponibilità dei titolari dei cinema Ciuffreda e Condelli.

Anche in questo caso il messaggio contenuto è chiaro e diretto alle coscienze civiche dei cittadini , poiché una casa non finisce mai dove si chiude la propria porta.  Un invito a fare la differenziata anche al di fuori degli ambienti domestici. E con i nuovi cestini portarifiuti,  l’ACTA risponde anche a questa necessità.  Per questo Spera  ringrazia sin da ora quanti faranno proprio questo messaggio e collaboreranno attivamente per mantenere la città pulita.

PresentazioneNuovicestiniRD

 

 

Share Button

Piano Neve 2017/2020

Redatto dall’Azienda il Piano per far fronte all’emergenza neve per il periodo 2017/2020.

Il Piano si avvale, come sempre, della collaborazione del Comune, della Protezione civile e di ditte esterne reclutate tramite avviso pubblico.

PEN 2017-2020-def

Share Button

Rinnovo permessi sosta auto.

Dal 6 novembre sarà possibile richiedere il rinnovo per i permessi di sosta dei residenti e dei titolari di B&B, affittacamere e alberghi.

I richiedenti che presentano situazioni invariate rispetto al 2017, in termini di residenza, nucleo familiare e automezzi autorizzati, possono produrre autocertificazione in carta libera. Coloro che dovranno denunciare variazioni, formuleranno una nuova istanza in carta da bollo.
La richiesta dovrà essere effettuata per l’intero nucleo familiare, con la possibilità di inserire fino a cinque targhe, richiedendo il permesso per un solo posto auto (versamento di € 50,00) o due posti auto (versamento di € 150,00).

Per i dettagli scaricate la documentazione allegata.

00_avviso pubblico_Permesso Residenti_rinnovo anno ’18

00_pemesso residenti_modello_B&B_Alberghi_2018 00_Domanda

richiesta permesso sosta variazioni condizizioni in sede di rinnovo anno ’18

00_ DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA_ rinnovo permesso sosta2018

 

Share Button

SERVIZIO DI SGOMBERO NEVE NELLE CONTRADE.

Avviso pubblico per manifestazione d’interesse per favorire la partecipazione e la consultazione di operatori economici in modo non vincolante per la Stazione appaltate.

La documentazione è scaricabile nella sezione Bandi di Gara.

 

Share Button

Nuovo portale sull’Amministrazione Trasparente.

Dal mese di Ottobre il nuovo portale dell’Amministrazione Trasparente dell’ACTA è raggiungibile a questo indirizzo
http://actaspa.etrasparenza.it/
Sullo stesso portale, saranno pubblicati tutti i documenti di evidenza pubblica così come sancito dalla legge sulla Trasparenza.
Gli atti precedentemente pubblicati saranno ancora raggiungibili nella sezione Società Trasparente su questo sito.

Share Button

Spera su premio Comuni Ricicloni- Conai.

A seguito della cerimonia di premiazione che si è tenuta a Roma il giorno 22 Giugno, l’amministratore Unico Roberto Spera ha rilasciato la seguente dichiarazione.

“Il premio attribuito da Conai-Legambiente  ci gratifica enormemente poiché dal giorno del mio insediamento è diventato uno degli obiettivi fondamentali da conseguire.

E’ altresì scontato che questo risultato, ovvero il passaggio in meno di un anno dal 22 al 50% di Raccolta differenziata,  è frutto del lavoro costante e quotidiano di una Azienda in completa trasformazione.

Infatti, grazie alla professionalità profusa da tutto il personale amministrativo- tecnico  e all’abnegazione  di tutte le forze operative,  l’Acta sta dando una svolta epocale alla gestione del servizio di raccolta rifiuti della città capoluogo.

Le donne e gli uomini dell’azienda, da me gestita stanno dando il massimo; il turno notturno di raccolta dei rifiuti ne è segno tangibile, unitamente  alla totale disponibilità da parte di tutti a mettersi in gioco per raggiungere obiettivi sempre più importanti.

A tal proposito, mi preme sottolineare che la corsa dell’ACTA è appena cominciata ; l’Azienda infatti, punta dritto al raggiungimento delle percentuali stabilite dal protocollo.

E’ qui, che ancora una volta, mi appello alla collaborazione, alla comprensione, alla partecipazione di tutti i cittadini . Infatti, i veri protagonisti dei risultati rimangono esclusivamente i potentini.  Dal canto mio, chiedo di comprendere il momento di difficoltà che tutta l’azione messa in campo comporta e, di agire in maniera concreta nell’attuare questa svolta storica.

Rispettare gli ambienti dove si vive e rispettare la natura, significa amare se stessi”.

Share Button

Pulizia fontane cittadine.

Nell’ ambito dell’operazione “Potenza città pulita”, a potenziamento delle attività finalizzate al maggior decoro e pulizia della città , ACTA comunica che nei giorni scorsi sono partiti i lavori di pulizia delle principali fontane cittadine ovvero interventi di lavaggio, rimozione rifiuti e pietrisco dalle vasche di contenimento delle stesse.

Le fontane interessate sono le seguenti: Parco Montereale,Parco Europa Unita, Scalinata cento scale Leoncavallo, Parco tre Fontane, Villa S. Maria,  Bucaletto, Malvaccaro, C.so XVIII Agosto (di fronte CCIAA), Via Vaccaro (presso uffici regionali), Piazza Duomo, Via Appia – Betlemme, Via Bonaventura; S. Antonio La Macchia.

“Con questi lavori  Acta – ha sottolineato l’Amministratore Unico Roberto Spera-  integra gli interventi di pulizia marciapiedi e cunette, della manutenzione del verde cittadino già partiti ad aprile e che restituiscono ad occhi obiettivi l’immagine di una città già dal volto migliore. Abbiamo ritenuto necessario includere anche le fontane – ha detto Spera- poiché versavano in uno stato davvero critico e,  durante questo periodo, è necessario garantire  la piena fruizione di queste costruzioni di pregio e di importanza vieppiù storica a cui va tutta la nostra attenzione”. “ L’operazione Potenza città pulita continua nonostante l’implementazione della raccolta porta a porta e delle tante manifestazioni del Maggio potentino in itinere. So che sono ancora tante le zone della città che necessitano interventi analoghi, pertanto i prossimi mesi saranno di continuo interesse e dedizione al fine di migliorare una situazione annosa riguardo la pulizia e il decoro di Potenza”

A tal proposito – conclude Spera- mi preme ringraziare tutte il personale e la struttura dell’ACTA per gli sofrzi e gli impegni profusi in questi giorni”.

Acta invita comunque i cittadini ad avere maggior rispetto e amore per la città evitando in tutti i modi di depositare rifiuti di ogni genere al suolo. Per questo rimane indispensabile e utile effettuare una corretta raccolta differenziata dei rifiuti, i cui risultati iniziano a segnare numeri importanti.

Share Button

Via libera al Bilancio ACTA.

Nel corso dell’Assemblea ordinaria dei soci tenutasi mercoledì 26 Aprile,  è stato approvato il bilancio di esercizio per il 2016.

Tante le buone notizie emerse che hanno riscosso da subito il consenso e il plauso da parte dell’azionista di riferimento.

Nel corso dell’assemblea, l’Amministratore Unico Roberto Spera, ha evidenziato come l’azienda abbia raggiunto buona parte degli obiettivi prefissati dalla proprietà, a partire dalla revisione dello statuto e dalla conseguente soppressione di funzioni gestionali e amministrative, con conseguenti risparmi per le casse dell’azienda.

Dal punto di vista gestionale, si evidenzia un importante contenimento dei costi e un miglioramento del risultato della gestione finanziaria della società.

Ma, buona parte dei risultati soddisfacenti di questo bilancio, è data dall’andamento della gestione del servizio dei rifiuti e, soprattutto, per quanto attiene il nuovo servizio di raccolta porta a porta.

Infatti, se scendiamo nello specifico, si può osservare che a minor costo sostenuto per il mancato conferimento in discarica dei rifiuti indifferenziati, si aggiunge una prima risultanza proveniente dai ricavi  ottenuti dalla vendita delle frazioni differenziate.

Tutto ciò, unito a una maggiore attenzione ed a un rinnovato rigore nella gestione ordinaria e straordinaria delle risorse economiche, fa in modo che Potenza sia , attualmente, la prima città in Italia ove, nonostante la previsione di copertura al 100 % dalla RD nei prossimi mesi, la tassa sui rifiuti a carico delle famiglie potentine non subisca nessun aumento. Ciò fa prevedere per il prossimo futuro, al netto di una forte e costante partecipazione da parte della cittadinanza tutta, una sostanziale diminuzione del carico fiscale.

Pertanto, si rinnova l’invito alla cittadinanza ad assumere atteggiamenti collaborativi e rispettosi delle regole scritte e non scritte, al fine di migliorare sempre più la qualità della vita e degli ambienti comuni.

L’ Amministrore dell’ACTA Roberto Spera, ringrazia l’intero Collegio Sindacale, la struttura finanziaria interna  per l’ottimo lavoro svolto e, sottolinea, l’impegno di tutte le donne e gli uomini che quotidianamente sono sul territorio a svolgere quel servizio necessario per il raggiungimento di determinati risultati.

 

 

Share Button